Old Library: la più grande e antica biblioteca d’Irlanda

old-library

Nel nostro viaggio a Dublino, una delle tappe obbligatorie, per me, è stata la Old Library all’interno del Trinity College.

Il Trinity College è una delle università più conosciute d’Irlanda e una delle più prestigiose del mondo. Nasce ufficialmente nel 1592 ad opera di Elisabetta I. Come allievi vanta alcuni dei più famosi scrittori irlandesi tra cui Jonathan Swift, Oscar Wilde, Bram Stoker e Samuel Beckett.

Il college si estende su una superficie di 220.000 mq. Al suo interno si può scegliere tra 3 facoltà principali:
1 Arte, scienze umane e sociali
2 Ingegneria, matematica e scienze
3 Scienze della salute
La comunità studentesca conta circa 17000 ragazzi, di cui il 32% internazionali: ogni studente può scegliere tra 24 corsi, tra cui legge, spettacolo, chimica, contabilità e altro ancora.
Inoltre, si può ottenere una doppia laurea con la Columbia University di New York. Gli studenti di storia, inglese, studi europei, lingue e cultura mediorientali ed europee possono trascorrere due anni a Dublino e altri due a New York.

All’interno del Trinity College è presente la Old Library, costruita tra il 1712 e il 1732, è la più grande biblioteca d’Irlanda ed è l’ala più conosciuta, conta oltre 200.000 volumi, alcuni più antichi della biblioteca stessa. Tutti esposti nella sua Long Room, una sala tra le più impressionanti al mondo divisa su due piani e lunga 65 metri. La sala è inoltre impreziosita da una serie di busti che ritraggono filosofi e scrittori del passato e da un’arpa di legno di quercia e salice risalente al XV secolo.

La Old Library è denominata “deposit library” vale a dire un deposito legale di ogni libro pubblicato in Irlanda. Assieme alla British Library, alla Bodleian Library, alle biblioteche di Oxford e Cambridge, alla Biblioteca Nazionale del Galles e alla Biblioteca Nazionale della Scozia, la Trinity College Library può vantare il diritto di richiesta di qualsiasi opera pubblicata nel Regno Unito, davvero un incredibile mole di volumi.

Tra i tesori della Long Room c’è il famoso “Book of Kells”, in gaelico Leabhar Cheanannais, un manoscritto miniato della traduzione latina dei quattro Vangeli riccamente decorato. Questo libro è talmente antico e prezioso che è esposto in una teca di vetro, all’interno di una stanza in penombra ed è severamente vietato fargli foto.

Piccola curiosità:
Per gli amanti del cinema sapere che la Old Library ha fatto da sfondo a una delle saghe più conosciute del mondo potrebbe essere una ghiotta curiosità: si perché questa biblioteca ha fatto da teatro ad alcune scene dei film di Harry Potter. Effettivamente entrare nella Long Room dà l’impressione di perdersi tra gli scaffali dei libri proibiti della biblioteca di Hogwarts.

Come visitare La Old Library?
La Old Library è visitabile dal lunedì al sabato dalle 9:30 alle 17:00. Da maggio a settembre, la domenica dalle 9:30 alle 16:30 invece da ottobre ad aprile, la domenica dalle 12:00 alle 16:30. Si può accedere alla libreria previo acquisto del biglietto, solo online, sul sito ufficiale della biblioteca. Il costo è di 18€/persona.

Spero di avervi dato delle info utili. Per qualsiasi domanda vi aspetto nei commenti.